Vukusic: “Non credo nell’impresa, il Napoli è superiore”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Danijel Vukusic, giornalista al seguito del Rijeka in vista della gara contro il Napoli di Europa League

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Danijel Vukusic, giornalista al seguito del Rijeka in vista della gara contro il Napoli di Europa League

Quanti calciatori partiranno per Napoli?

Non si sa, bisogna aspettare i primi risultati. Vuol dire che qualche positivo c’è, anche se il numero non è stato detto. Nel Rijeka hanno avuto il COVID-19 ben 17 giocatori ma c’è ancora chi può essere rimasto contagiato, quindi aspettiamo. Dovevamo avere notizie stamattina ma non ce ne sono. La partita di campionato è stata rinviata perché anche l’altra squadra aveva dei contagiati. La gara è stata rinviata perché ci sono giocatori positivi, la lega croata ha deciso di rinviarla. Nel Paese non c’è una legge univoca, è un casino.


Speranze per il Rijeka giovedì?

Non credo ci sia l’impresa, si spera che possa giocare una buona mezz’ora come all’andata ma il Napoli è superiore. Speriamo ci sia una bella partita, non vorremmo parlare di un 5 o 6-0 per il Napoli”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui