Novellino: “Il responsabile è l’allenatore ma anche i giocatori del Napoli hanno le loro colpe”

A Radio Marte nel corso della trasmissione "Marte Sport Live" è intervenuto Walter Novellino, allenatore ex Napoli

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Walter Novellino, allenatore ex Napoli

“Il confronto è sempre una cosa positiva, in toni moderati. Un allenatore deve dire quello che pensa. Se qualcuno se la prende vuol dire che non è un professionista. Anche io mi sfogavo e qualcuno non era d’accordo ma a me non fregava niente, io andavo dritto per la mia strada. Il Napoli ha perso una partita in maniera non bella ma fino all’altro giorno ha sempre giocato bene e fatto ottimi risultati.

Sull’accanimento contro il Napoli

Questo accanimento contro il Napoli e Gattuso è troppo, avere un confronto è una cosa normale. Il responsabile è sempre l’allenatore ma anche i giocatori hanno delle colpe. I giocatori che sono andati in Nazionale hanno fatto fatica. L’allenatore ha detto quello che pensava e i giocatori devono accettarlo, sono dei professionisti. Altrimenti dovrebbe vedere come si lavora in fabbrica. Sicuramente Gattuso ha parlato in buona fede, non è uno che porta rancore”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui