Infortunio Romagnoli: quando torna in campo

Infortunio Romagnoli - Durante il riscaldamento contro il Verona, il difensore del Milan ha accusato un fastidio ai ai flessori.

Infortunio Romagnoli – Durante il riscaldamento nel pre partita contro il Verona, il difensore del Milan ha accusato un fastidio ai ai flessori. Suona quindi l’allarme infortuni in casa Milan. Le Brutte notizie per Pioli non sono solo per quel che riguarda l’infortunio di Romagnoli, ma anche per Leao che sembra dovrà subire uno stop di qualche settimana

Il difensore classe 1995 con un passato alla Roma, quest’anno ha giocato 3 partite disputando il 43% dei match da titolare, già in passato aveva subito infortuni fastidiosi che ne hanno compromesso lo sviluppo: tra lesioni al polpaccio che lo hanno tenuto fermo per ben 10 partite la scorsa stagione, ed infortuni al bicipite femorale, Alessio Romagnoli non ha mai brillato per integrità fisica.

Leggi anche:Infortunio Spinazzola, quando rientra ed tempi di recupero

Romagnoli, i tempi di recupero del difensore

Come accennato, Alessio Romagnoli potrebbe tornare a disposizione del Milan e di Pioli entro un paio di settimane. Il capitano rossonero resta in dubbio per la prossima sfida di campionato contro il Napoli.

Leggi anche: Infortunio Keità, quando torna e tempi di recupero

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui