Corbo: “La mia sensazione su Juve-Napoli è che…”

A Radio Marte nel corso della trasmissione "Marte Sport Live" è intervenuto Antonio Corbo, sulla questione Juve-Napoli

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Antonio Corbo, giornalista.

“Possibilità di ribaltare la sentenza? Indubbiamente questo provvedimento va un po’ oltre. Ma da qui alla diffamazione ce ne passa. Il Giudice Sportivo parla di limiti delle sue competenze nella sua sentenza, altrove valgono altre regole. Il tema vero è di tipo sportivo: se iniziava a succedere questo in ogni dove, era finito il campionato. Quando si arriverà a un grado di giustizia che ha regole di tipo ancorate all’ordinamento, sarà un’altra storia. La sentenza di Sandulli è andata ad ancorarsi all’illecito sportivo. Anche se per assurdo il Napoli avesse avuto anche motivazioni di quel tipo, sarebbero state legate a cose umane o legittime. Il Giudice Sportivo ha la competenza di valutare la forza maggiore con criteri diversi da quelli del giudice ordinario. La mia sensazione è che quando il campionato non sarà più in pericolo, la partita si giocherà.Vedo tutta questa storia un po’ ingigantita, per me alla fine il Napoli avrà ragione. Io credo che ci sarà pure una fase amministrativa. Certamente la sentenza di ieri non aiuta ma io stesso avevo detto che la sentenza di Mastrandrea non era scandalosa. Si parla di premesse varie in termini sportivi, perché non si vuole entrare nel merito”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui